I GVV alla III edizione della Biennale della Prossimità

La Biennale della Prossimità per la terza edizione, a maggio 2019, racconterà i casi, i progetti, le storie, i prodotti che animano l’Italia e ne costituiscono una delle parti migliori. La terza edizione si terrà a Taranto con 3 giornate in cui operatori e cittadini potranno incontrarsi, parlarsi, vivere insieme esperienze di scambio e di animazione territoriale. Istituzioni, Terzo settore e tutti gli altri attori che lavorano sulla prossimità potranno iscriversi, contribuendo in maniera creativa e libera – arrivando a Taranto da tutta Italia –.

A muovere la macchina della Biennale la Rete Nazionale per la Prossimità, un network di organizzazioni che condividono l’obiettivo di combinare interventi di Prossimità con la promozione di una riflessione pubblica su questi temi.

Per la nuova edizione 18 sigle di rilievo si sono messe in gioco, tra cui i Gruppi di Volontariato Vincenziano AIC Italia, che partecipano con i loro volontari fin dalla prima fase organizzativa e si impegneranno a Taranto in ogni momento delle fasi attuative.

Per rimanere aggiornati sugli eventi preparatori, le iscrizioni e il programma basta seguire la pagine ufficiale su
Facebook Biennale Prossimità o collegarsi al sito http://prossimita.net/ .